Saluto del Sindaco

A nome dell’autorità che rappresento e di tutta la comunità di Canobbio, porgo il più cordiale benvenuto a tutti coloro che si apprestano a visitare, soggiornare o che intendono stabilirsi nel nostro Comune.

Sul nostro sito potrete trovare tutte le informazioni che permettono una conoscenza immediata della nostra realtà locale e in particolare dei servizi che Canobbio offre.
Un Comune attrattivo in forte espansione che sebbene posto a due passi dalla città, conserva la sua caratteristica di paese.

Canobbio infatti è posto su un deposito morenico al centro della valle del Cassarate e viene chiamato “ il balcone su Lugano”.

Il paese va scoperto e vissuto passeggiando dalla zona residenziale fino al nucleo vecchio nel cuore del Comune: per le sue strade i viottoli le piazze il tutto rinnovato, dove il traffico viene moderato e limitato per lasciare spazio e favorire l’incontro della gente.
Ristoranti e bar animano il paese e sono conosciuti in tutta la regione.

Lo sviluppo delle zone abitate a Canobbio va di pari passo con l’aggiornamento e l’estensione dei servizi pubblici e delle strutture necessarie ai bisogni di una comunità in continua crescita.

Grazie a una politica decennale incentrata sulla persona e attenta ai bisogni della comunità, attualmente Canobbio risulta essere uno dei Comuni più attrattivi del Cantone per tutte le fasce di età, in particolare per le famiglie che qui trovano, anche alle numerose associazioni che  operano un po’ in tutti i campi, una comunità viva e sensibile dove è facile inserirsi.

Molti sono i momenti di incontro offerti alla comunità, dove si respira aria di festa e cordialità e dove la popolazione risponde sempre con una presenza numerosa.

Particolare attenzione è stata data alla qualità di vita in tutte le sue espressioni, il cittadino può trovare a Canobbio quello che cerca e si attende da un Comune dinamico, moderno, dove il politico è ancora vicino ai suoi abitanti.

Il Municipio ha in cantiere importanti progetti per l’immediato futuro: la casa per anziani in zona Corba, l’ampliamento dell’edificio scolastico e una sala polifunzionale per le attività ricreative, e sul piano del Cassarate a nord e a sud del paese, lo sviluppo della zona sportiva/ricreativa del Maglio e del nuovo quartiere di Cornaredo (NQC).

Progetti che permetteranno al nostro Comune di affrontare la crescita rimanendo attrattivo e rispondendo ai bisogni della cittadinanza.

BENVENUTI A CANOBBIO.

Roberto Lurati
Sindaco di Canobbio