Ufficio Controllo abitanti

L’Ufficio controllo abitanti registra i movimenti della popolazione in entrata e in uscita dal Comune (arrivo e partenza) come pure all’interno del Comune (cambio di indirizzo).
Aggiorna costantemente i dati delle persone residenti (catalogo elettorale, cambiamenti di stato civile, naturalizzazioni, ecc.).

 

In caso di arrivo nel Comune di Canobbio

Ogni persona che si stabilisce nel comune, ha l’obbligo notificarsi all’Ufficio controllo abitanti di Canobbio entro 8 giorni dalla data di arrivo effettivo.

Il locatore o amministratore di uno stabile ha l’obbligo di notificare i nuovi inquilini, presentandosi all’Ufficio controllo abitanti di Canobbio oppure mediante l’apposito formulario scaricabile. È possibile consegnare il tutto personalmente o spedirlo all’Ufficio controllo abitanti di Canobbio.

Se si tratta di stranieri, il cambiamento va notificato anche all’Ufficio della Migrazione.

Come notificare il proprio arrivo

È necessario presentarsi allo sportello (un membro maggiorenne della famiglia) per firmare la notifica di arrivo, muniti dei seguenti documenti (a seconda del caso):

  • passaporto o carta d’identità validi,
  • permesso per stranieri o dichiarazione attestante la domanda di ottenimento del permesso (da richiedere all’Ufficio Migrazione),
  • contratto di locazione (se in affitto), oppure dichiarazione firmata dal proprietario dell’immobile che certifica la presenza nello stabile,
  • dichiarazione appartenenza ad una Cassa malati svizzera (o decisione di esenzione rilasciata dal Dipartimento competente,
  • eventuale libretto di servizio militare o PCi (per cittadini svizzeri),
  • eventuale atto di matrimonio e/o sentenze di separazione/divorzio (tutte le pagine),
  • atto di origine (per chi non era domiciliato in Ticino).

Occorre informare del cambiamento anche l’Ufficio controllo abitanti del Comune di partenza.

In caso di partenza dal Comune di Canobbio

Ogni persona che parte dal comune, ha l’obbligo di notificarsi all’Ufficio controllo abitanti di Canobbio entro 8 giorni dall’effettiva partenza. Il locatore ha l’obbligo di notificare la partenza dei propri inquilini. È possibile presentarsi all’Ufficio controllo abitanti di Canobbio.

Se si tratta di stranieri, il cambiamento va notificato anche all’Ufficio della Migrazione.

Come notificare la propria partenza

Presentarsi allo sportello (un membro maggiorenne della famiglia) per firmare la notifica di partenza.

I cittadini svizzeri devono consegnare il libretto di servizio militare/PCi per la registrazione della partenza.

In caso di cambiamento di indirizzo all’interno del Comune

Ogni cambiamento d’indirizzo all’interno del comune deve essere annunciato entro 8 giorni.

Il locatore ha l’obbligo di notificare i cambiamenti d’indirizzo dei propri inquilini. È possibile presentarsi all’Ufficio controllo abitanti di Canobbio oppure comunicarlo mediante l’apposito formulario scaricabile o per lettera scritta, allegando una copia del nuovo contratto di locazione o una dichiarazione dell’ospitante.
È possibile consegnare il tutto personalmente o spedirlo all’Ufficio controllo abitanti di Canobbio.

Se si tratta di stranieri, il cambiamento va notificato anche all’Ufficio della Migrazione.

Autorizzazione di soggiorno

In casi particolari, è possibile soggiornare temporaneamente a Canobbio senza trasferire il domicilio/la dimora. Viceversa, è possibile soggiornare temporaneamente in un altro comune pur mantenendo il domicilio/la dimora a Canobbio. Di regola il periodo di soggiorno è limitato a un anno.

È necessario presentarsi personalmente allo sportello per notificare il soggiorno, muniti dei documenti necessari:

  • passaporto o carta d’identità validi,
  • contratto di locazione (se in affitto), oppure dichiarazione firmata dal proprietario dell’immobile che certifica la presenza nello stabile,
  • dichiarazione appartenenza ad una Cassa malati svizzera (o decisione di esenzione rilasciata dal Dipartimento competente,
  • autorizzazione di soggiorno rilasciata dal Comune di domicilio.

 

Contatti

Milena Pietra
091 936 30 60
milena.pietra@canobbio.ch